Servizi professionali online
Il diritto negli enti locali ultime sentenze inserite: 14-11-2016
16832 Cassazione Civile Sez. VI - n. 13.11.2016 del 00.00.0000
14-11-2016 l'irragionevole durata di un processo amministrativo documento protetto
la ricorrente si duole che il termine di durata del processo sia stato calcolato dalla data di deposito della istanza di prelievo

16831 Cassazione Civile Sez. II - n. del 31.03.2016
03-10-2016 Lavori di sbancamento - Risarcimento documento protetto
Sul risarcimento dei danni subiti da un proprio immobile a causa dei lavori di sbancamento effettuati per realizzare una costruzione nel confinante fondo di proprieta' dei convenuti.

...una corresponsabilità del committente può eccezionalmente configurarsi in caso di specifica violazione di regole di cautela nascenti dall'art. 2043 c.c., ovvero in caso di riferibilità dell'evento al committente stesso per culpa in eligendo, per essere stata affidata l'opera ad un'impresa assolutamente inidonea LEGGI ...

16830 Consiglio di Stato - n. 02285 del 03.11.2016
10-11-2016 Il Consiglio di Stato ha reso il parere sullo schema di d.m. sui requisiti per l'affidamento dei servizi di architettura e ingegneria .....
«definizione dei requisiti che devono possedere gli operatori economici per l'affidamento dei servizi di architettura e ingegneria e individuazione dei criteri per garantire la presenza di giovani professionisti, in forma singola o associata, nei gruppi concorrenti ai bandi relativi a incarichi di progettazione, concorsi di progettazione e di idee, ai sensi dell'art. 24, commi 2 e 5 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50;.

16829 Consiglio di Stato - n. 2282 del 03.11.2016
10-11-2016 Parere sullo schema di d.m. di approvazione delle linee guida sul Direttore dei lavori e sul Direttore dell'esecuzione .....
- le modalita'  e, se del caso, la tipologia di atti, attraverso i quali il direttore dei lavori effettua l'attivita'  descritta all'art. 101, comma 3, del medesimo codice, in maniera da garantirne trasparenza, semplificazione, efficientamento informatico, con particolare riferimento alle metodologie e strumentazioni elettroniche anche per i controlli di contabilita'  (art. 101, comma 1); - le modalita'  di effettuazione dell'attivita'  di controllo da parte del direttore dell'esecuzione del contratto di servizi o di forniture, secondo criteri di trasparenza e semplificazione (art. 101, comma 2).

16828 Consiglio di Stato Sez. VI - n. del 16.09.2016
03-10-2016 Abilitazione scientifica documento protetto
In tema di abilitazione scientifica la volonta' dell'organo collegiale si identifica con quella della maggioranza dei votanti (coincidente, negli organi collegiali perfetti, con la maggioranza dei componenti), e quindi con la volonta' di oltre la meta' dei votanti.

...nel caso in esame, la Commissione giudicatrice ha chiaramente dimostrato di aver esaminato i titoli e le pubblicazioni dell'interessata e di averli valutati sia per il profilo quantitativo che per quello qualitativo non riconoscendo infine, ad ampia maggioranza e con una motivazione sintetica ma esauriente, l'idoneità della professoressa OMISSIS all'abilitazione di pr...

16827 Consiglio di Stato Sez. III - n. del 23.06.2016
30-09-2016 Appalti e moralita' documento protetto
La dichiarazione dei requisiti di moralita' dev'essere rilasciata anche del legale rappresentante della societa' che possiede la maggioranza della societa' che partecipa ad una gara.

... quando una società ha meno di 4 soci, il suo socio di maggioranza dev'essere accertato e se detto risulta, a sua volta, una persona giuridica, è necessario allora applicare la stessa tutela che si adotta per le persone fisiche, ovvero è necessario che nei suoi confronti si accerti la sussi...

16826 Consiglio di Stato Sez. V - n. del 11.07.2016
30-09-2016 Appalti - Rapporto di controllo tra le imprese documento protetto
La situazione di controllo di una impresa su di un'altra puo' integrare la presunzione di un unico centro decisionale e quindi legittimare l'esclusione dalla gara delle imprese che si trovino in tale rapporto, ma deve essere riconosciuta la possibilita'  di prova contraria.

...la semplice constatazione dell'esistenza di un rapporto di controllo tra le imprese considerate, risultante dall'assetto proprietario o dal numero dei diritti di voto che possono esercitarsi nelle assemblee ordinarie, non è sufficiente affinché l'amministrazione aggiudicatrice possa escluder...

16825 Consiglio di Stato Adunanza Plenaria - n. del 27.07.2016
30-09-2016 Appalti:Oneri di sicurezza aziendale - Omessa indicazione documento protetto
Il C.d.S. torna sul delicato tema della mancata indicazione degli oneri di sicurezza aziendali, mitigandone le conseguenze alla luce dei principi di affidamento, certezza del diritto e parita' di trattamento.

...i principi di trasparenza e di parità di trattamento, che disciplinano tutte le procedure di aggiudicazione di appalti pubblici, richiedono che le condizioni sostanziali e procedurali relative alla partecipazione ad un appalto siano chiaramente definite in anticipo e rese pubbliche, in particolare gli obblighi a carico...

16824 TAR PIEMONTE Sez. II - n. del 23.01.2015
03-10-2016 Sicurezza pubblica - Conservazione delle ferrovie documento protetto
La deroga alle distanze e', nella legge, un'ipotesi del tutto eccezionale e "il disposto dell'art. 60, d.p.r. 11.07.1980, n. 753 va interpretato nel senso che, in mancanza delle cause ostative ivi previste (sicurezza pubblica, conservazione delle ferrovie, natura dei terreni e particolari circostanze locali), l'amministrazione sia non gia' obbligata a rilasciare l'autorizzazione in deroga, bensi' semplicemente facultata a valutare discrezionalmente l'opportunita' di rilasciare o meno l'autorizzazione stessa.

...la mancanza di dette cause costituisca un presupposto necessario ma non sufficiente per il rilascio dell'autorizzazione; è pertanto legittimo il provvedimento con il quale si nega l'autorizzazione per ragioni di tutela del patrimonio ferroviario LEGGI LA SENTENZA

16823 TAR CALABRIA - n. del 24.09.2015
03-10-2016 Costruzione barbecue e SCIA documento protetto
Stop al forno-barbecue del confinante che e' stato realizzato senza permesso di costruire ma solo con la Scia in sanatoria.

...la nozione di pertinenza urbanistica è meno ampia di quella civilistica e non può consentire la costruzione di opere consistenti, in quanto l'impatto volumetrico incide in modo permanente e non precario sull'assetto edilizio e, conseguentemente, si rende necessario il rilascio di permesso di costruire. LEGG...

16822 TAR TRENTINO A.A. - n. del 13.04.2016
03-10-2016 Edilizia privata - Sanatoria documento protetto
La Pubblica amministrazione "deve verificare prima del rilascio del titolo in sanatoria la compatibilita' dello stesso con le norme vigenti", "assentendo la domanda in caso positivo e negandola nella diversa ipotesi", e che non e' pertanto ipotizzabile convenire con una domanda di sanatoria apponendo delle condizioni, cosa che evidentemente significherebbe l'accertamento di una solo parziale conformita' del progetto al piano regolatore e alla normativa edilizia comunale.

...Non è ammissibile il rilascio di una concessione in sanatoria subordinata alla esecuzione di opere edilizie, anche se tali interventi sono finalizzati a ricondurre il manufatto nell'alveo della legalità … tanto, infatti, contrasterebbe ontologicamente con gli elementi essenziali dell'accertamento di conformit&ag...

16821 TAR CAMPANIA Sez. II - n. del 06.07.2016
30-09-2016 Gare: oneri di sicurezza - condizione per partecipare documento protetto
La mancata indicazione degli oneri di sicurezza interni in un'offerta di una concorrente e' legittimo motivo d'esclusione in quanto espressamente richiesto dalla legge.

... La mancata indicazione può essere oggetto di soccorso istruttorio, in quanto relativo ad un profilo dell'offerta economica che, come noto, non può in alcun modo essere integrata. LEGGI LA SENTENZA N. 01604/2016 REG.PROV.COLL.

16820 TAR LOMBARDIA Sez. II - n. del 07.07.2016
30-09-2016 Ammissione a gara: conta la sentenza in giudicato. documento protetto
E' estromessa dalla gara per l'aggiudicazione di un servizio pubblico l'azienda che in passato risulta "pizzicata" in una vicenda di appalto di mera manodopera, vietato dalla legge.

...Ciò che conta è la sentenza civile passata in giudicato che accerta come l'impresa in passato abbia utilizzato una società schermo per risparmiare sui contributi previdenziali: si tratta infatti di una «violazione grave» che legittima l'esclusione dalla procedura di appalto della società che o...

16819 TAR LOMBARDIA - n. del 09.08.2016
30-09-2016 Appalti: pricipio di rotazione delle imprese nelle procedure negoziate. documento protetto
Se l'applicazione del principio di rotazione escluda, come ritenuto dalla stazione appaltante, la possibilita' di invitare alla procedura anche il gestore uscente in una situazione in cui quest'ultimo ha gestito ininterrottamente il servizio per sei anni sulla base di successivi affidamenti.

...nel contesto dell'art. 125 del d.l.vo 2006 n. 163, il principio della rotazione, 'imposto con riferimento alla procedura di cottimo fiduciario, appare concepito dal legislatore come una contropartita o un bilanciamento' del carattere tendenzialmente 'sommario' in cui consiste questa particolare 'pr...

16818 TAR CAMPANIA Sez. VI - n. del 13.04.2016
30-09-2016 Certificato destinazione urbanistica documento protetto
Il rilascio dei certificati di destinazione urbanistica non puo' avvenire nelle forme del diritto di accesso, ma secondo le specifiche fonti normative, legislative e regolamentari, che precipuamente riguardano tali tipi di atti amministrativi.

... Con riguardo alla richiesta di ostensione del certificato di destinazione urbanistica, il predetto atto rientra nella categoria degli atti di cert...

16817 TAR LAZIO Sez. I - n. del 18.03.2014
29-09-2016 Ristoranti e dehors non autorizzati documento protetto
Ordine di il rimozione per ristorante che trasforma l'originaria tenda parasole in una struttura in pvc che somiglia sempre piu' a un dehors non autorizzato.

...nel caso in esame viene precisato che la sostituzione della struttura preesistente, installata su pali infissi stabilmente al terreno, costituisce un intervento di manutenzione straordinaria e per portarlo a termine serve il titolo edilizio. LEGGI LA SENTENZA

16816 TAR TOSCANA Sez. II - n. del 04.03.2016
29-09-2016 Condomini e bar all'aperto documento protetto
E' il condominio il nemico numero uno dei tavolini all'aperto e il bar puo' scordarseli se prima di rivolgersi al Comune il titolare non ha fatto i conti con i residenti.

...Stop all'autorizzazione unica concessa al dehors dell'esercizio pubblico dallo sportello attività produttive dell'ente locale: la struttura a padiglione, infatti, deve essere considerata aderente alla facciata dello stabile e dunque non può essere installata senza il previo nulla osta di tutti ...

16815 TAR PIEMONTE Sez. II - n. del 21.04.2016
29-09-2016 Reati edilizi documento protetto
In materia di sanatoria la normativa di riferimento (art. 36 D.P.R. n. 380 del 2001) ammette la proposizione dell'istanza da parte non solo del proprietario, ma anche del "responsabile dell'abuso", tale dovendo intendersi lo stesso esecutore materiale, ovvero chi abbia la disponibilita' del bene, al momento dell'emissione della misura repressiva.

...la legittimazione a presentare la domanda di sanatoria può essere riconosciuta anche al responsabile dell'abuso che non sia proprietario del bene, a condizione che questi provi la disponibilità materiale e giuridica del bene, al momento dell'emissione della misura repressiva. LEGGI  LA SENTENZA

16814 Cassazione Penale PIEMONTE Sez. III - n. del 05.04.2013
03-10-2016 Discarica materiali di matrice cementizia contenenti amianto documento protetto
L'art. 1, comma 184, lettera c), della legge n. 296 del 2006, come modificato dall'art. 1, comma 166, della legge n. 244 del 2007, il quale prevede che la proroga delle autorizzazioni fino al 31.12.2008 non si applichi alle discariche di II categoria, tipo A, in cui si conferiscono materiali di matrice cementizia contenenti amianto, deve essere interpretato nel senso che l'esclusione della proroga dipende dal contenuto dell'autorizzazione e, cioè, dalla tipologia di discarica e non dai materiali concretamente conferiti nella stessa.

...la proroga dell'autorizzazione verrebbe fatta dipendere da un fattore estraneo al contenuto dell'autorizzazione stessa e di difficile accertamento, in quanto dipendente esclusivamente dal comportamento in concreto tenuto dal gestore d...

16813 Cassazione Penale Sez. III - n. del 22.08.2016
03-10-2016 Reati edilizi : inizio lavori - indagini geotecniche documento protetto
La mera attivita' di indagine geotecnica, quand'anche avvenuta, non potrebbe comunque costituire inizio dei lavori nell'ottica in esame (al pari, peraltro, degli sbancamenti di terreno poi accertati), occorrendo a tal fine la compiuta organizzazione del cantiere e la presenza di altri indizi idonei a confermare l'effettivo intendimento del titolare del permesso di costruire di realizzare l'opera assentita.

...ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica n. 380 del 2001, articolo 15, comma 2, il termine per l'inizio dei lavori non puo' essere superiore ad un anno dal rilascio del titolo; quello di ultimazione, entro il quale l'opera deve essere completata, non puo' superare tre anni dall'inizio dei lavori. Decorsi tali termini il permesso decade di diritto pe...


Pagina... 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49
50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74
75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99
100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124
125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149
150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174
175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199
200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224
225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249
250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274
275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299
300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324
325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349
350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374
375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399
400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424
425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449
450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474
475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499
500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524
525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549
550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569 570 571 572 573 574
575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589 590 591 592 593 594 595 596 597 598 599
600 601 602 603 604 605 606 607 608 609 610 611 612 613 614 615 616 617 618 619 620 621 622 623 624
625 626 627 628 629 630 631 632 633 634 635 636 637 638 639 640 641 642 643 644 645 646 647 648 649
650 651 652 653 654 655 656 657 658 659 660 661 662 663 664 665 666 667 668 669 670 671 672 673 674
675 676 677 678 679 680 681 682 683 684 685 686 687 688 689 690 691 692 693 694 695 696 697 698 699
700 701 702 703 704 705 706 707 708 709 710 711 712 713 714 715 716 717 718 719 720 721 722 723 724
725 726 727 728 729 730 731 732 733 734 735 736 737 738 739 740 741 742 743 744 745 746 747 748 749
750 751 752 753 754 755 756 757 758 759 760 761 762 763 764 765 766 767 768 769 770 771 772 773 774
775 776 777 778 779 780 781 782 783 784 785 786 787 788 789 790 791 792 793 794 795 796 797 798 799
800 801 802 803 804 805 806 807 808 809 810 811 812 813 814 815 816 817 818 819 820 821 822 823 824
825 826 827 828 829 830 831 832 833 834 835 836 837 838 839 840 841 842 843